In offerta!

Il prezzo originale era: €314.00.Il prezzo attuale è: €219.00.

Risparmi €110

Corso base di tre giorni di Sopravvivenza ed Educazione Indigeno Primitiva per riscoprire il lato selvaggio dentro e fuori di voi.
È l’inizio della tua avventura per fare esperienza diretta di cosa vuol di Sopravvivere e Supervivere, ricalcando anche i passi dei nostri antenati, praticando tecniche e approcci mentali, che ci hanno permesso di evolvere e sopravvivere in Natura fino ad oggi! Nell’educazione alla sopravvivenza indigeno primitiva non vanno confuse le attività come lo scopo finale come il saper creare utensili, ricavare cibo, tessuti, corde, orientarsi con il sole e le altre stelle, trovare e potabilizzare l’acqua, e tanto altro ancora, direttamente da Madre Natura, queste sono gli effetti e non la causa. Lo scopo è imparare uno stile di vita che oggi più che mai è già alla nostra portata e conciliabile con la tecnologia sostenibile per vivere in armonia con il prossimo, con tutto l’ECOSISTEMA di cui facciamo parte. Leggi in basso la descrizione in dettaglio del corso. Non è solo un percorso di sopravvivenza ed educazione indigena ma anche un corso di crescita personale di vita pratica. Leggi le recensioni.

Questo corso ti permette di acquisire crediti formativi per poter ottenere i tesserini tecnici ufficiali di survival sportivo.

DATE DISPONIBILI:

31 Maggio, 1 e 2 Giugno 2024 VIII Edizione

6, 7 e 8 Settembre 2024 IX Edizione

L’evento avrà luogo nella foresta secolare di Faggi in provincia di Arezzo, a Faggeto nel comune di Caprese Michelangelo. Avremo a disposizione come punto di appoggio il rifugio di Madre Natura Educamp Asd.

Per tutti i dettagli del corso scorri qui in basso.

LE RICHIESTE SONO MOLTE! Prenota ora e regalati questa possibilità!

Per informazioni inerenti all’iscrizione scrivi a madrenaturaeducamp@gmail.com

oppure contattaci al 3479510573.

Per contattare l’istruttore Luca Oss Cech scrivi a madrenaturaeducamp@gmail.com

COD: N/A Categoria:

DESCRIZIONE ED INFO IN DETTAGLIO

Tre giorni di introduzione alla Sopravvivenza & Educazione Primitiva per riscoprire il lato selvaggio dentro e fuori di voi, per imparare a Sopravvivere e Supervivere in modo concreto e profondo.

Non è necessaria alcuna preparazione. Possono partecipare tutti, ragazzi/e, donne e uomini con la volontà di sperimentarsi in Madre Natura.

Tre giorni a contatto con la Natura, a sperimentare tecniche moderne e antiche di vita e sopravvivenza nei boschi, iniziando un percorso che ti porterà a ricalcare i passi dei tuoi antenati fino ai primi uomini, ma soprattutto a riconnetterti in modo concreto e molto profondo con ogni particella di questo Universo di cui sei parte.
Tre giorni che ti doneranno una visione di interezza e bellezza di ciò che ci circonda, con un senso di appartenenza al pianeta molto più profondo.
Acquisirai sempre più confidenza con te stesso e l’ambiente naturale. Vivrai e riscoprirai attraverso le attività ciò che già risiede in te.

Per proseguire nell’avventura formativa, ai partecipanti verrà consegnato un attestato di partecipazione al corso base di sopravvivenza ed educazione primitiva.

ATTIVITÁ DELL’INTERO PERCORSO (da Base a Esperto):

Costruzione di ripari naturali; tecniche di accensione fuoco moderne e primitive; campo senza tracce; kit di emergenza; trovare acqua in luoghi apparentemente sprovvisti; piante selvatiche commestibili e non; fibre naturali e cordame; nodi; metodi di cottura indigena e primitiva; woodcarving; scheggiatura; utensili naturali; lavorazioni in terracotta; tecniche di orientamento con e senza bussola; concia e lavorazioni della pelle; costruzione di strumenti musicali primitivi e improvvisazione musicale istintiva; sartoria primitiva; costruzione di trappole e tecniche di pesca primitiva; imparare a gestire lo stress; misure di sicurezza in casi di emergenza; saper utilizzare i propri sensi e scoprirne altri assopiti; spirito di gruppo e la sua incredibile efficienza, strumenti di facilitazione, tecniche di relazione di gruppo e tanto altro ancora.

Gli appuntamenti con Luca Oss Cech oltre al percorso a 4 livelli sono:
Verde Selvaggio in collaborazione con Annalisa Malerba

CHE COSA IMPARERAI

  • L’appartenenza a Madre Natura: rispettarla e riconoscere i suoi insegnamenti
  • Il comportamento e approccio mentale in Natura
  • Risveglio interiore: l’istinto di adattamento legato ai nostri progenitori
  • Kit di sopravvivenza
  • Padronanza del coltello in sicurezza nel woodcarving
  • Intreccio delle fibre e nodi
  • Tenda e ripari
  • Fuoco selvaggio: tecniche moderne e primitive di accensione
  • Orientamento con mezzi moderni e antichi
  • L’intelligenza del regno vegetale: le piante cosa indicano e cosa offrono
  • L’impronta ecologica dell’uomo antico e moderno: visione biocentrica e visione antropocentrica
  • L’intuito e la forza dello spirito di gruppo

          E tanto altro…

A CHI E’ RIVOLTO IL CORSO

Il corso è aperto a tutte le persone dai 15 anni un su e dai 10 e 14 anni se accompagnati da un genitore/tutore anch’esso partecipante attivo.

> Non sono ammessi animali

SCHEDA TECNICA
Vestiario ed equipaggiamento consigliato

Di seguito i suggerimenti dell’istruttore sull’equipaggiamento e vestiario necessari:

Controllate il meteo a Faggeto (Ar), temperatura e vento (confrontate su una tabella wind chill la temperatura percepita in base al vento)

  • Per la parte superiore vestirsi a strati
  • Pantaloni lunghi comodi
  • Scarpe da trekking
  • Cappello di lana
  • Un cambio completo di vestiti
  • K-way o poncho impermeabile
  • 1 paio di calzettoni
  • Un telo cerato occhiellato 3 mt x 2 mt (verde consigliato)
  • Tenda
  • Cuscino gonfiabile Optional
  • Materassino da campeggio
  • Zaino
  • Sacco a pelo idoneo al clima e stagione (consigliamo un temperatura comfort 5 gradi) o in alternativa una coperta di lana
  • 2 borracce da 1,5 Lt oppure due bottiglie di plastica da 1,5 lt
  • Coltello a lama fissa affilata (almeno 10/12 cm di lama, spessa 2 o 3 mm) per esempio un morakniv companion
  • Salviette intime biodegradabili
  • Guanti da lavoro acquistabili in tutte le ferramente
  • Acciarino
  • Bussola
  • Bicchiere di acciaio
  • Gavetta (pentolino e pentola da campeggio) o in alternativa un piatto fondo o un pentolino
  • Forchetta e cucchiaio
  • Torcia elettrica (frontalino)
  • Macchina fotografica
  • Quaderno per appunti e matita

NOTA BENE

Ci occorrono alcune informazioni indispensabili da comunicare:
Sei vegetariano, vegano, hai esigenze alimentari particolari?
Allergie e/o intolleranze (alimentari, insetti, ecc.)
Hai patologie (diabete, epilessia, asma, cardiopatie, ecc.) che possono compromettere la tua regolare attività nel corso?
Ti ricordiamo in caso, di munirti dei tuoi medicinali personali.
Eccetto casi straordinari (famiglia o lavoro o salute) chiediamo ai gentili partecipanti di tenere spenti i cellulari per poter realmente viversi l’esperienza di ricollegamento al 100%!

LA QUOTA INCLUDE

  • Il corso di 3 giorni
  • Pasti
  • Tessera Associativa
  • Assicurazione
  • Attestato di partecipazione

LA QUOTA NON INCLUDE

  • Trasferimenti
  • Quant’altro non espressamente indicato

STRUTTURA DEL CORSO

Il corso si terrà da Venerdì 31 Maggio dalle ore 12:00 a Domenica 2 Giugno 2024 alle ore 17:00 presso il Rifugio Faggeto a Faggeto, Caprese Michelangelo (AR).

L’Edizione successiva si terrà dal 6 Settembre al 8 Settembre 2024 nei medesimi orari del corso di Giugno.

COORDINATE:

43°37’09.1″N 11°57’09.7″E

43.619183, 11.952705

COSTI E ISCRIZIONI

In Offerta lancio per tutti gli associati €220,00 a persona invece di €330,00

CORSO A NUMERO CHIUSO

Massimo 22 partecipanti

BAMBINI E RAGAZZI

  • Il corso è aperto a tutte le persone dai 15 anni in su e dai 10 ai 14 anni se accompagnati da un genitore o tutore partecipante al corso.

 

CANI E ALTRI ANIMALI AMMESSI

Per ragioni di sicurezza al corso non sono ammessi animali.

 

COME RAGGIUNGERCI

Mappa Google

Coordinate GPS: 43°37’09.1″N 11°57’09.7″E

Con il navigatore satellitare:

La maggior parte dei navigatori satellitari permettono nella località di inserire FAGGETO (provincia di Arezzo).

Sarà sufficiente inserire la località senza alcuna via e arrivati alla piazzetta di Faggeto, il luogo di incontro è alla fontanella d’acqua.

Nel caso il vostro navigatore non riconosca la località inserite come destinazione CAPRESE MICHELANGELO e una volta arrivati seguite le indicazioni per FAGGETO oppure inserite le coordinate GPS sopraindicate.

Vi aspettiamo a braccia aperte!

 

PRENOTAZIONE E METODI DI PAGAMENTO

Scrivi a madrenaturaeducamp@gmail.com